Via Marcantonio, 116 30023 - Concordia Sagittaria (VE)
email: info@centrobenessereanimali.it

Il comportamento degli animali. Acquisto o adozione?

“Papà, papà, voglio un cane!” – “Quanto mi piacerebbe un animale domestico da compagnia!” – “Mamma, mi prendi un gatto?”
Quante volte si sentono pronunciare frasi di questo tipo! Ma, oltre alla decisione vera e propria, si pone un altro tipo di problema: come fare per avere un cane o un gatto?
In questo primo articolo sul comportamento degli animali ci occuperemo dei vari metodi per prendere in casa un animale domestico, dai successivi parleremo quindi dei trattamenti e degli obblighi che ogni animale richiede.
Esistono due opzioni principali quando si decide di prendere in custodia un cane o un gatto: l’adozione o l’acquisto.
L’acquisto può a sua volta avvenire in molti modi diversi:
1. Attraverso gli allevamenti. Sono strutture che solitamente si occupano di allevare razze particolarmente ricercate e sensibili. Presso queste strutture si può addirittura “prenotare” un animale che abbia determinate caratteristiche (sia fisiche che comportamentali) in base alle cucciolate in programmazione e si possono occupare anche di addestrare l’animale in base alle esigenze del futuro padrone.
2. In negozi specializzati nella vendita di animali. Ce ne sono di diverse tipologie: da quelli specializzati per singolo tipo di animale, a quelli che trattano diversi tipi di animali. Alcuni arrivano ad offrire anche molti servizi di supporto: consigli sul tipo di cane/gatto più adatto alla vostra famiglia, all’ambiente, alla casa in cui sarà inserito; fino a consigli sull’alimentazione, la toelettatura, le vaccinazioni, etc.
3. Tramite privati. In quest’ultimo caso può esserci una conoscenza personale oppure si possono trovare degli annunci su giornali o rubriche specializzate.

L'adozione avviene solitamente tramite i canili o i gattili. L’adozione è inoltre molto più sicura di alcune tipologie di acquisto, poiché i cani o i gatti che risiedono in queste strutture prima di essere adottati vengono segnalati dall'ASL come abbandonati quindi, durante un periodo trascorso in osservazione presso delle strutture sanitarie, vengono visitati, sterilizzati, vaccinati e inseriti nell'Anagrafe Canina.
Particolarmente significativa in questo senso è la realtà del centro benessere animali, nel cui sito è possibile pubblicare annunci degli animali che sono stati ritrovati e/o che si desidera far adottare, con tanto di foto e informazioni utili sui cuccioli.
Il Centro inoltre si propone anche nell'assistenza allo sviluppo comportamentale e fisico (attraverso visite, vacinazioni ed etogramma) degli animali affinchè l'inserimento nella famiglia adottiva avvenga nel miglior modo possibile
Parallelamente all’acquisto esiste la possibilità di adottare un cane o un gatto.

Il Centro Benessere Animali funge proprio da canile sanitario, e i cani o i gatti che vengono recuperati a seguito delle segnalazioni dell'ASL sono immediatamente fotografati e inseriti nel sito Internet nella rubrica "SOS Cuccioli". Questo servizio di Sos Cuccioli permette inoltre, a chi ha smarrito il proprio animale, di attivare una ricerca pubblicando sul sito la foto, i dati, la descrizione e il microchip del proprio animale, attivando così un’ulteriore strumento per il ritrovamento.