Via Marcantonio, 116 30023 - Concordia Sagittaria (VE)
email: info@centrobenessereanimali.it

Elenco News

29/07/2005
GUIDA AL CUCCIOLO: IL PASTO.

Quello del pasto è un momento importantissimo, che può influire in senso positivo o negativo per tutta la vita sociale e comportamentale del futuro cane adulto. Con il pasto non vengono semplicemente somministrati gli alimenti nutritivi necessari alla crescita del cucciolo, ma si va nel contempo ad interagire con l’apprendimento e la socializzazione del cucciolo con il “branco”, cioè con la famiglia in cui si sta inserendo.
E’ indispensabile che il nostro piccolo amico abbia l’alimento giusto per la sua età, per la sua taglia e per l’attività fisica che esprime quotidianamente. In genere si inizia con tre pasti al giorno fino a circa 6 mesi di età, per passare poi a due fino al completamento della crescita e, quando sarà adulto, si potrà anche optare per un solo pasto al dì a seconda delle esigenze del cane e dell’organizzazione familiare.
Oggi è possibile scegliere a seconda della taglia e della razza del cucciolo tra diversi tipi di alimenti, in funzione delle necessità di ogni singola razza canina. Diversamente, se si opta per un’alimentazione preparata in casa, sarà opportuno ricorrere alle indicazioni di un veterinario o di un esperto nutrizionista per valutare il fabbisogno calorico del nostro piccolo amico in crescita. Talvolta, infatti, con il fai da te si possono incorrere in errori dietetici gravi.
Per una corretta educazione ricordiamoci di vietare al cucciolo di chiedere bocconi di cibo mentre stiamo mangiando: il cane deve mangiare dopo il capobranco, altrimenti non ci rispetterà neanche negli altri momenti della vita insieme.
Contattaci per avere ulteriori informazioni sul fabbisogno nutrizionale del tuo piccolo amico, e leggi la nostra guida anche la prossima settimana per avere preziosi consigli sulle VACCINAZIONI!