Via Marcantonio, 116 30023 - Concordia Sagittaria (VE)
email: info@centrobenessereanimali.it

Elenco News

14/04/2012
Leishmaniosi: una malattia in aumento sia nel cane che nell’uomo

Da oggi puoi proteggere il tuo cane contro questa malattia.
È disponibile ora in Italia il vaccino presentato a Milano da Virbac.
Piu' dei due terzi della popolazione canina di tutta l'Europa Sud-Occidentale e' esposta all'infezione, endemica in 11 Paesi del bacino Mediterraneo tra cui l'Italia. Recentemente la malattia si sta spostando dal Sud Europa verso il Nord, in parte per i cambiamenti climatici e in parte per l'aumento di viaggiatori con amici a 4 zampe al seguito. La profilassi tradizionale punta a ridurre il contatto tra cane e parassita attraverso l'uso di antiparassitari esterni; il vaccino offre invece una forma di prevenzione nuova che protegge il cane dall'interno, 'armando' il sistema immunitario in modo specifico contro il parassita Leishmania.
Frutto di 20 anni di ricerca, sottolinea l'azienda Virbac, il vaccino e' stato sperimentato senza l'impiego di animali di laboratorio. Puo' essere somministrato a partire dai 6 mesi di eta' del cane, secondo un protocollo di prima vaccinazione che prevede un ciclo di 3 iniezioni da somministrare con un intervallo di 3 settimane l'una dall'altra. In seguito, invece, sara' sufficiente un richiamo annuale per mantenere il cane immune dalla Leishmaniosi. La vaccinazione promette di proteggere l'animale in modo continuativo e di ridurre drasticamente il rischio di malattia.
(Adnkronos)
 
Fonti: ANMVI OGGI, l’informazione veterinaria online.

Puoi chiedere maggiori informazioni sui reali rischi della malattia e della sua diffusione al tuo veterinario o se preferisci alla Clinica Veterinaria “Concordia”.
Telefono: 0421280018.   
Indirizzo e-mail: info@centrobenessereanimali.it