Via Marcantonio, 116 30023 - Concordia Sagittaria (VE)
email: info@centrobenessereanimali.it

Elenco News

27/07/2009
Il dolore negli animali.

Oltre ad indurre sofferenza e stress, il dolore può esitare in ritardi e allungamento dei tempi di guarigione negli animali. Pertanto è fondamentale controllare il dolore, soprattutto durante l'intervento chirurgico e dopo, nel decorso post chirurgico, al fine di evitare sofferenze inutili e per ridurre i tempi di guarigione.
E' stato appurato che tutti gli animali, dai molluschi ai rettili, dagli uccelli ai mammiferi, posseggono le componenti neuroanatomiche e neurofisiologiche necessarie per la trasduzione, la trasmissione e la percezione degli stimoli nocivi. Nell'uomo e negli animali nocicettori e fire nervose sono virtualmente identici: senza ombra di dubbio anche gli animali sono in grado di percepire il dolore a livello cosciente e non come mero stimolo riflesso. Più il dolore percepito sarà forte e più sarà debilitante.
L'algologia veterinaria si occupa del controllo del dolore che non può essere una condizione da sottovalutare. Maggiore è lo stress, maggiore il tempo di guarigione; è fondamentale quindi applicare i protocolli analgesici veterinari ai nostri amici quattrozampe quando si rendano necessari, senza lesinare sugli eventuali costi connessi, anche quando si tratti di chirurgia relativamente poco importante.
Presso la facoltà di medicina veterinaria dell'università degli studi di Perugia è stato istituito il CeSDA, centro di studio sul dolore animale, con la finalità di svolgere studi sul tema e stesura di linee guida terapeutiche.
Assicuratevi che i vostri amici vengano seguiti e trattati secondo questi schemi per il controllo del dolore quando li fate sottoporre a chirurgia, soprattuto se programmata (es. sterilizzazione) e contattateci per qualsiasi informazione!